Gian Antonio Bertelli e Gualtiero Stella in “Vandali! | 11 marzo 2017 | Auditorium Vivaldi

Auditorium Vivaldi

“Vandali: l’assalto alle bellezze d’Italia”

Liberamente ispirato a “Vandali: l’assalto alle bellezze d’Italia” di Gian Antonio Stella e Sergio Rizzo (Rizzoli, 2011). Canzoni originali di Gualtiero Bertelli e Rachele Colombo, con il patrocinio di F.A.I. Fondo Ambiente Italiano.Le uniche ricchezze che abbiamo, il paesaggio, i siti archeologici, i musei, i borghi medievali, la bellezza, sono sotto attacco.

Vandali sono coloro che non si sono presi cura della bellezza d’Italia, risorsa economica, ma anche irrinunciabile patrimonio culturale. Una serrata denuncia dello scempio che l’ha indebolita, in forma di spettacolo di parole e musica, con il patrocinio del Fai.

Sabato 11 marzo 2017 | ore 20.45

Auditorium Vivaldi | Via Monte Oro 1, 36022 Cassola (VI)

Rassegna: Specchi Riflessi

Biglietti: intero 14.00 € | ridotto 12.00 €

portale web sponsorizzato da
clicca sui banner per visitare i portali partner


Un esempio? Il tempio di Apollo a Selinunte ingabbiato per undici anni dalle impalcature perché nessuno le smonta. La campagna veneta di Palladio e del Giorgione “intossicata, sconquassata, rosicchiata, castrata”, come dice il poeta Andrea Zanzotto, da un caos di villette, ipermercati e capannoni. I mosaici di Pompei che si sgretolano perché l’ultimo mosaicista è in pensione da un decennio mentre il commissario compra mille bottiglie di vino “pompeiano” da 55 euro e ne spende 103mila per censire 55 cani randagi.

Le uniche ricchezze che abbiamo, il paesaggio, i siti archeologici, i musei, i borghi medievali, la bellezza, sono sotto attacco. Un incubo culturale, un’angoscia economica. Eravamo i primi al mondo nel turismo: siamo precipitati per competitività al 28° posto. Una classe dirigente seria sarebbe allarmatissima. La nostra no. Anzi, la cattiva politica è tutta concentrata su se stessa. E si tiene stretti tutti i privilegi.

In veste di narratore Gian Antonio Stella, il giornalista che ha reinventato il termine ‘Casta’ getterà luce sulla bellezza sfregiata del nostro paese, un patrimonio che va consumandosi a causa di incuria e speculazione. Sul palco anche Gualtiero Bertelli con la sua Compagnia delle Acque.

Una lezione-concerto di forte impatto emotivo, con musiche da cantautori come Gaber, o Tenco, per raccontare, con musica e parole, l’Italia.

 

per info »

Auditorium Vivaldi Cassola
Via Monte Oro 1, 36022 San Giuseppe, Cassola (VI)

web: www.fondazioneaida.it
tel: +39 045.8001471 (Fondazione AIDA)


Condividi questa pagina

clicca sui pulsanti di condivisione sottostanti

5