CasaMamma Guarigione del Parto

CasaMamma | Guarigione del Parto

Progetto a cura di Elisabetta Pevarello

CasaMamma | Guarigione del Parto

Un nuovo articolo di approfondimento (il 5°) dedicato al progetto CasaMamma, ideato e curato da Elisabetta Pevarello.


Per ulteriori approfondimenti sul progetto CasaMamma vi invitiamo a dare un’occhiata anche al primo articolo dedicato, cliccando questo link » casamamma-percorsi-a-sostegno-delle-neo-mamme/

Vi invitiamo a condividere questo articolo di altro profilo sociale.

clicca sui pulsanti di condivisione sottostanti


Elisabetta cosa intendi per Guarigione del Parto?

Non serve che il proprio parto finisca in cesareo per portarsi dentro la sensazione di aver vissuto un evento doloroso.

Anche un parto medicalizzato, complicazioni nel post o la sola percezione di aver potuto “fare meglio” abbisognano

di elaborazione.

Di Condividerlo, di Elaborarlo e Trasformarlo, in un ambiente protetto dove raccontare esperienze passate, presenti e desideri futuri riportando Armonia ed Equilibrio con tecniche Olistiche e di Neuro-Training.

 

portale web sponsorizzato da
clicca sui banner per visitare i portali partner


 

…e riguardo le cicatrici da parto?

In CasaMamma ho pensato ad un specifico percorso studiato per meglio affrontare le eventuali problematiche causate da cicatrici. Il percorso Armonizzazione delle Cicatrici è basato sul Metodo David Kanner.

Ogni cicatrice racchiude una storia, un frammento di vita, una sofferenza che lascia nel corpo una traccia fisica, emozionale ed energetica.

Dal punto di vista fisico le aderenze più o meno profonde possono comportare limitazioni dei movimenti tessutali, viscerali e articolari.

Dal punto di vista emozionale la cicatrice conserva memoria dell’evento traumatico o chirurgico e del processo di

cicatrizzazione.

Dal punto di vista energetico si può affermare che si creino delle porte di fuga tra l’interno e l’esterno del corpo.

Prendersi cura delle cicatrici significa quindi portare equilibrio in questi tre piani per consentire un maggiore benessere alla persona nella sua globalità.

In particolare la cicatrice da taglio cesareo testimonia l’interruzione del processo fisiologico del parto e della nascita e può portare dei disequilibri sia interiori che  relazionali  tra  mamma  e  bimbo.  Per  questo  può  aver  bisogno  di un’attenzione e di un percorso di elaborazione speciale per trovare un nuovo equilibrio e una nuova  armonia.

 

per maggiori info:

Elisabetta Pevarello

Operatore Olistico, Neuro-Trainer, Peer Counselor in Allattamento Materno

Sede » Associazione Sportiva Dilettantistica Kasadanza
Via Segafredo 23 | Rosà 36027 (Vicenza)  


cel. 349.5636350
eMail: elisabetta.pevarello@gmail.com

web: https://casamammablog.wordpress.com

Articoli correlati







Condividi questa pagina

clicca sui pulsanti di condivisione sottostanti